L’A.N.D.O.S. Onlus
è un’associazione di volontariato senza scopo di lucro che si occupa di promuovere la formazione  e l’anticipazione diagnostica del cancro della mammella e della riabilitazione globale delle donne operate al seno
Facebook

A.N.D.O.S. COMITATO ROMA

Il Comitato A.N.D.O.S. di Roma nasce il 23 giugno del 1983, su iniziativa della Dott.ssa Flori Degrassi, trasferitasi a Roma da Trieste, dove l’Associazione era nata.

La sede è in Via Adolfo Venturi n. 24/A ed è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 17,30

tel.0670304092 – Mobile: (+39) 348 2533207 –  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cod. Fisc. 97081790582

L’ANDOS è un'organizzazione senza scopo di lucro, impegnata nella promozione di attività volte a favorire la riabilitazione completa (fisica, psicologica e sociale) delle donne che hanno subito un intervento al seno nonché a sensibilizzare i cittadini sull’importanza della anticipazione diagnostica.

Il tumore al seno non è una “semplice malattia”. E’ qualcosa di più complesso e profondo, una ferita non solo del corpo, ma anche dell’identità femminile.
L’ANDOS nasce dalla sensibilità di operatrici e operatori sanitari che hanno ascoltato le esperienze dolorose delle donne operate e con loro e la loro forza si sono messi a disposizione di chi approcciava il problema. La loro empatia le ha rese capaci di accompagnare le altre donne nel loro percorso di cura.
Con il passare del tempo, l’assistenza e la dedizione personale delle Volontarie si sono perfezionate attraverso corsi di formazione e aggiornamento, con il prezioso supporto di medici e fisioterapisti volontari.
Questa crescita in solidarietà e professionalità ha consentito e consente all’ A.N.D.O.S. di offrire, in forma totalmente gratuita, servizi di :

  • educazione ed assistenza sanitaria,
  • assistenza psicologica, socio-culturale-ricreativa
  • informazione e sensibilizzazione
  • sostegno burocratico, previdenziale, assicurativo
  • linfodrenaggio
  • tecniche di rilassamento
  • corsi di formazione per volontari sulla materia e sulla accoglienza
  • terapia occupazionale
  • socializzazione
  • assistenza legale

 

L’ANDOS, inoltre, offre alle donne la possibilità di seguire diverse attività motorie che, oltre a fornire un rilevante contributo alla socializzazione tra le donne operate, sono importantissime per la prevenzione e la cura del linfedema degli arti superiori, una delle complicanze più rilevanti dell’intervento chirurgico, anche se poco demolitivo, dovuta all’asportazione dei linfonodi ascellari e al conseguente rallentamento della circolazione linfatica. Anche se in termini percentualmente più limitati il linfedema può insorgere anche dopo l’asportazione del solo linfonodo sentinella.

In particolare l’ANDOS ha attivato

  • corsi di tecniche di rilassamento
  • corsi di nuoto
  • corsi di yoga